La società galiziana Televés è stato scelto dalla Juventus Football Club per dotare l'impianto di telecomunicazioni loro nuovo stadio. Installazione assicura digitalizzazione e distribuzione del segnale recinzione camera, e il loro arrivo sia il supporto Tribune come più di 400 televisori situati in diverse zone del campo.

Televés Essa ha dotato l'installazione di servizi di telecomunicazioni Stadio della Juventus, la spettacolare nuova sede dove la storica squadra di calcio italiana gioca le sue partite. Inaugurato lo scorso settembre, Stadio della Juventus è uno dei più moderni impianti sportivi e avanzati del mondo. Può ospitare 41.000 spettatori, con 3.600 posti premium e 120 scatole di VIP. inoltre ospita il museo del club, una zona commerciale e di intrattenimento di 34.000 metri quadrati e un parcheggio per 4.000 veicoli. Il progetto ha comportato un investimento di 122 milioni di euro ed è stato predisposto secondo i più elevati standard di qualità, sicurezza e sostenibilità.

Lo stadio Vecchia Signora -apelativo è noto che il maggior successo squadra di calcio d'Italia è anche un puntatore esempio l'uso delle nuove tecnologie per l'intrattenimento, comfort e sicurezza. Attraverso la sua filiale italiana, Televes Corporation ha affrontato con successo la sfida di fornire questa mostra d'avanguardia dei mezzi di telecomunicazione più avanzati per la distribuzione dei segnali televisivi. Per raggiungere questo obiettivo, abbiamo implementato un progetto che integra apparecchiature la tecnologia digitale con le soluzioni in fibra ottica, IPTV e Video on Demand.

TV digitale, IPTV e 'Video on Demand'
Il cervello del sistema è una stanza di controllo da cui le squadre che portano la televisione apparecchiature segnali di telecomunicazione sparsi in tutto lo stadio sono gestite, tra cui otto ristoranti e 20 bar, l'area riservata alle autorità, spogliatoi, del partner Club quattro siute e 62 sky box (scatole private), che hanno, tra le altre squadre, con sedie built-in schermi.

garanzie installazione effettuati digitalizzazione e distribuzione del segnale captato dalle telecamere, e il loro arrivo in condizioni ottimali sia piattaforma media come più di 400 televisori situati in diverse zone dello stadio.

Questo progetto, realizzato interamente con apparecchiature Televés e Arantia (filiale tecnologica della Corporation), ha dimostrato la leadership del Televes Corporation nel settore europeo del MATV / SMATV e mezzi un supporto importante per la qualità delle squadre marchio, progettato e realizzato presso la sede della società sotto il sigillo della tecnologia europea prodotte in Europa.

dettagli di installazione
squadre TELEVES sono presenti nell'installazione della stessa collezione di segnale televisivo terrestre, che viene effettuata tramite antenne multiple, tra cui BossTech DAT HD, i più avanzati Televes antenne digitali. I segnali vengono miscelati ed inviati ad un'intestazione di fibra ottica canale attraverso un trasmettitore ottico.

segnali dei satelliti sono anche catturati con attrezzature Televés. In questo caso si tratta di due parabole LNB ottico, ciascuno dei quali invia il canale alla testa di distribuzione.

Questa intestazione è un tipo di apparecchiatura modulare Televés T0X, offrendo un'uscita completamente digitale. La sua gestione è eseguita in remoto dalla sala di controllo dello stadio. Date le enormi distanze da coprire con cablaggio, è optato per un sistema con un'infrastruttura in fibra ottica sia all'ingresso e collettore di uscita.

I segnali della diffusione telecamere tutto lo stadio sono raccolti e digitalizzati con modulatori Televes, inviando così l'intestazione maggiore e la tribunetta media.

Nell'intestazione, che fornisce 18 canali della televisione digitale terrestre (DTT) segnali vengono elaborati ed equalizzate per creare un flusso completamente digitale che viene distribuito in tutto lo stadio, passando sette sottostazioni di conversione coassiale e amplificazione. Così, gli utenti possono scegliere il canale è necessario in ognuno dei 400 televisori disponibili alla custodia.

distribuzione del segnale
El flujo digital que sale de la cabecera se transmite por fibra óptica, incluso al centro estrella de la red de datos del estadio, donde se encuentran instalados diferentes equipos entre los que destacan una cabecera IPTV y el servidor middleware para el suministro de servicios interactivos y de Video on Demand. A través de estos equipos se distribuye la señal en IP a la entrada de honor del estadio, a los vestuarios, al Partner’s Club, a las suites y a los palcos privados, para un total de 73 televisores donde la recepción de la señal IP se realiza a través de la STB2010 HD, también de diseño y fabricación Televés. El número de televisores se incrementará en un futuro próximo, cuando se añadan otros 40 palcos privados más.

Questa infrastruttura di dati è attuato mediante attrezzature Arantia, la tecnologia filiale di Televes Corporation è specializzata nello sviluppo e nella realizzazione di un capo all'altro piattaforme IPTV e soluzioni per gli operatori televisivi e fornitori di servizi digitali interattivi.


Essere socievole, Condividi!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra Feed RSS e non vi mancherà nulla.

Altri articoli su
Da • 15 Dicembre 2011
• Sezione: Distribuzione segnali

Game of thrones slot recensione http://gameofthronesslotgame.com/