Seville ha presentato nella facciata del vostro municipio, uno spettacolo di luci e suoni in tre dimensioni che intende avvicinarsi al pubblico la sua ultima storia e, grazie all'interpretazione del loro patrimonio misto con immagini Natale. Questa proiezione è stata un'iniziativa del Concistoro, che quest'anno ha scelto di convertire il capitale heliopolitan in una delle città più visitate durante le vacanze di Natale.

Passato, la storia, la cultura e il patrimonio di Siviglia sono mescolati con il simbolismo di Natale con il mapping di luce e suono in tre dimensioni che è finito nella facciata rinascimentale del Municipio nella Plaza de San Francisco. È uno spettacolo unico che intende giocoso, didattico ed educativo, con cui il Consiglio comunale ha sorpreso quest'anno a Siviglia ed è il momento clou della vacanza programmazione.

Egli mostra, di circa otto minuti di durata, può versetto fino al giorno 5 gennaio di domenica a giovedì a loro ore 19:00 e a loro 21:00 ore e a loro 19:00, ore 20:30 e 21:30 loro fine della settimana. Video mapping di recente ha debuttato, e che organizza la delegazione dell'urbanistica in collaborazione con l'Istituto di esso egli cultura e delle loro arti del Municipio di Siviglia (ICAS), è uno spettacolo di luce e del suono in tre dimensioni che mira ad avvicinare il pubblico alla sua ultima storia e grazie all'interpretazione del suo patrimonio e con i loro simboli del Natale.

Visualizza lui utilizza la tecnica del video-mapping per go la storia, l'arte, la cultura e la tradizione di Natale della città. Un racconto visivo in cui poesia, miti e simboli si fondono per la prima volta sulla facciata del Municipio di Siviglia in un evento unico e romanzo che incorporano le animazioni in 3D, illuminazione e una colonna sonora accuratamente selezionata.

Lo spettacolo è stato eseguito dalla società Madrid Eventi GPD. La capacità di proiezione è ha ottenuto grazie a una distribuzione di importante tecnica, che incorpora 10 proiettori Barca con un'uscita di 22.000 lumen ciascuno. È la prima volta che crea uno spettacolo di questo personaggio con un didattico ed educativo, e intenzione non meramente ludici, informando sfaccettature inedite la storia e l'arte di unire il patrimonio e letteratura con il simbolismo in uno sguardo trasversale. In questo senso, la storia della città dai suoi fondatori leggendari, Ercole e Julio Cesar, si riflette utilizzando il supporto della facciata rinascimentale del Municipio, che è un'ode all'antichità classica, riflettendo in ciò i suoi mitici fondatori.

La costruzione del muro romano e successivamente almohade ha un ruolo speciale, come pure la spada di Fernando III el Santo, che ha fatto bene l'acqua per le truppe cristiane assetate, che speravano di riconquistare la città e cristianizzare e 22 dicembre 1248, proprio alla vigilia di Natale. È uno dei momenti di maggiore intensità dello show supportato dalla musica e l'effetto scioccante della caduta di Siviglia con il flag di motto e l'emblema della città, il NO8DO.

A partire da qui, il recupero del Christianity nella città Siviglia è in scena della mano dell'iconografia cristiana dell'età moderna, in dipinti come la Vergine con il bambino e l'uccello del padrone di esso l'accattonaggio, lavoro maestro del primo Rinascimento e pezzo emblematico di esso raccolta comunale; o argomenti della Vergine con il bambino di Murillo, l'educazione della Vergine del nuovo Velasquez, scoperto in Università di Yale, o due Santa Justa e Rufina di Francisco Pacheco ha presentato in esclusiva mondiale, essendo un recente contributo alla storia della pittura di Seville. Questi Santo del maestro di Velázquez, mai prima pubblicato o presentato in pubblico, viene confrontato con i loro modelli di donna figure della rottura di gloria dell'imposizione della Casula a San Ildefonso della collezione comunale.

La seguente sequenza ha una speciale contenuto accattivante perché è dedicato ad esso innocenza, ad esso purezza e ad esso ingenuità dei loro figli, carica di vita grazie ad una rima di Bécquer che dà ingresso ad esso visione solo di esso è la palla di vetro o bolla agitato dalla mano di un bambino, all'interno, che inizia a nevicare come se di un ricordo di viaggiatori erano.

La última secuencia es la más mágica y misteriosa, pues una estrella recorre toda la fachada hasta situarse en el centro del edificio. Los Magos de Oriente la siguen y allí donde esta se encuentra surge el Misterio o Nacimiento donde se adora al Niño Dios en un belén que es de Luisa Roldán, La Roldana, y que se conserva en el Convento de Santa María de Jesús, siendo recientemente identificado y estudiado como obra de la famosa escultora de cámara de Carlos II y sevillana de nacimiento y formación.

Immagine anteprima YouTube


Essere socievole, Condividi!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra Feed RSS e non vi mancherà nulla.

Altri articoli su ,
Da • 16 Dicembre 2011
• Sezione: Proiezione, Simulazione

Game of thrones slot recensione http://gameofthronesslotgame.com/