Nel nuovo Centro sicurezza Emergency Care 171, che ha sede a Sabana Grande, il governo venezuelano ha investito 15 milioni di bolivares (1,8 milioni di euro).

Un totale di 199 nuove telecamere verranno aggiunti quest'anno per il nuovo sistema di sorveglianza applicato a Caracas, attraverso la cura Centro sicurezza di emergenza 171.

In totale capitale venezuelana avrà più di cinquecento telecamere. Per creare il Centro di Emergency Care Security 171, che ha sede a Sabana Grande, il governo venezuelano ha investito 15 miliardi di bolivares (1,8 milioni di euro).

Da questo centro è monitorato in tempo reale dalla telemetria delle 11 strade principali della città di Caracas: Catuche, Cina Acqua, Cambural, Blandin, La Vencedora, pubblico elencati e Anauco, tra gli altri, al fine di ottenere allarme precoce in caso di incidenti .

Questo centro ha anche un call center, composto da operatori che lavorano 24 ore, e coloro che sono responsabili per il trasferimento di chiamate a 40 agenti dei corpi di sicurezza dello Stato.

Il nuovo Centro di Sicurezza dispone anche di un sistema GPS per 750 unità, sia i vigili del fuoco e la protezione civile, e le diverse agenzie di sicurezza pubblica, di monitorare le unità che sono più vicini al incidenza è segnalato da affrontare più rapidamente.


Essere socievole, Condividi!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra Feed RSS e non vi mancherà nulla.


Da • 14 Feb, 2013
• Sezione: Sicurezza

Game of thrones slot recensione http://gameofthronesslotgame.com/