Per l'esperienza offerta Continental AG alla IAA due proiettori modalità tandem Christie Boxer 4K30 è utilizzato per visualizzare immagini in 3D in tempo reale, il software Unity 3D per creare il contenuto, che è stato proiettato su uno schermo 3,40x 2,25 metri e un sistema di monitoraggio basato sui marcatori, con quattro TrackPack / e le camere di arte, per simulazione interattiva.

Chrisite alla IAA 2015 Continental AG

Il gruppo di tedeschi aziende automobilistiche Continental AG è stata impegnata nello sviluppo di tecnologie che rispondono ai concetti di collegamento, la sicurezza e l'efficienza di tempo. All'interno di questa linea è stata ottenuta una serie di componenti che sono i precursori della linea collegata e automatizzato.

L'ultima edizione del Salone Internazionale dell'Automobile di Francoforte (IAA), Che è stato sviluppato con lo slogan "mobilità Connects '(mobilità collegato), è stata l'occasione per la società è presente il futuro in Motion (Il futuro in movimento). E per farlo, ha usato le più recenti tecnologie di tracciamento. I visitatori hanno potuto sperimentare una serie di simulazioni di realtà virtuale con concetti come HMI (Human Machine Interaction) o la connettività globale.

Chrisite alla IAA 2015 Continental AGNella simulazione offerto, l'utente può scegliere fra tre identità: uomo di affari della Corea del Sud, uno studente americano o una famiglia con due bambini. In questo contesto, la cabina di guida virtuale, si inserisce il personaggio scelto per dare la sensazione di stare seduti in macchina.

La dimostrazione mostra come questi sistemi intelligenti sono adattati alle esigenze individuali del guidatore e di regolare automaticamente elementi come la posizione del sedile o della temperatura. Inoltre, un'animazione consigliato durante la guida sulle manovre da effettuare nel traffico complesso.

La concettualizzazione del progetto è stato il lavoro della società di produzione multimediale Milano supportiMentre il partner Christie e integratore di soluzioni di realtà virtuale 3D, 3Dims, Ha fornito e installato l'attrezzatura necessaria, e proiettori Velten.

Chrisite alla IAA 2015 Continental AGPer questa esperienza due proiettori modalità tandem Christie Boxer 4K30 viene utilizzato per visualizzare immagini in tempo reale in proiezione stereo 3D passiva.

Il team si è rivolto al software Milano Medien Unity 3D per creare contenuti da proiettare su uno schermo di 3,40 metri di larghezza per 2,25 di altezza, con i PC ad alte prestazioni come server di playout.

Un sistema di tracking basato su marcatori, con quattro TrackPack / fotocamere E Arte, fue utilizado para hacer interactiva la simulación. Los usuarios pudieron ‘conducir’ el simulador con gafas VR de rastreo y un ‘Flystick 3’ inalámbrico. Con gafas 3D menos sofisticadas, otros visitantes iban contemplando el avance de los usuarios por el mundo del mañana proyectado en la pantalla.

Chrisite alla IAA 2015 Continental AG“Aunque trabajamos con retroproyección estándar, que no ofrece especiales dificultades, había algunos obstáculos a superar para lograr que esta aplicación 3D se convirtiera en realidad. Uno fundamental era el de la limitación espacial. Necesitábamos proyectores pequeños, compactos, fáciles de transportar y que ofrecieran resolución 4K y una gran potencia lumínica”, explica Alexander Gräf, jefe de Desarrollo de TI de Milano Medien.

Al usarse en un entorno en el que la luz ambiente no estaba totalmente controlada, se precisaba una imagen muy brillante. “Para garantizar la mejor calidad de imagen necesitábamos un display realmente brillante y eficiente lumínicamente, de 30.000 lúmenes o más. Nos decantamos por Christie Boxer 4K30 ya que ofrece un ruido de funcionamiento muy reducido para las prestaciones que ofrece. Su baja generación de calor era un plus, pues nuestras opciones de instalar un sistema de refrigeración que se adaptara a los proyectores eran bastante limitadas”, comenta Gräf.

Per quanto riguarda la risoluzione, la Christie 4K capacità proiettore Boxer è stato un altro fattore decisivo. "Abbiamo esplorato tre opzioni con il cliente: 2K, 4K e 2.5K. Tuttavia, per garantire la migliore leggibilità in tutte le visualizzazioni e messaggi dalla cabina di guida virtuale risoluzione 4K completa di cui avevamo bisogno ", conclude Gräf.

Immagine anteprima YouTube

Essere socievole, Condividi!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra Feed RSS e non vi mancherà nulla.

Altri articoli su , , ,
Da • 15 Mar, 2016
• Sezione: Casi di studio, Visualizzazione, Produzione, Proiezione, Realtà aumentata, Simulazione

Game of thrones slot recensione http://gameofthronesslotgame.com/