Con questa operazione, il commercio all'ingrosso italiano rafforza la sua offerta di telefonia e la base clienti, nonché di acquisire l'attività di valore IT Vinzeo, come l'accordo di distribuzione Hewlett-Packard Enterprise, e data center per completare la sua attività esistente la Spagna.

Jose Maria Garcia y Alessandro Cattani de Esprinet

Esprinet Ha completato l'acquisizione di distributori IT e dispositivi mobili, Vinzeo Technologies. Con questa operazione, insieme con l'acquisto della società del valore EDSlan italiana, proforma 2015 ricavi del Gruppo sono stati pari a 3,3 trilioni di euro.

Vinzeo mantiene importanti contratti di distribuzione del volume del mercato ICT, con HP, Samsung, Acer, Asus, Toshiba e Lenovo- e valore di mercato, soprattutto con Hewlett-Packard Enterprise. Dal 2009, è stato un distributore di prodotti Apple, tra cui iPhone (dal 2014) e Apple Osservare (dal 2015).

Aniversario Cash Carry Esprinet VIllageIl campo di applicazione della transazione include solo le attività di distribuzione all'ingrosso e di conseguenza, a seconda di gestione, i conti pro mostrano un fatturato di circa 584,4 milioni di euro ed un EBITDA di 7,5 milioni segnalati.

Con questa operazione, Esprinet rafforza la propria offerta di telefonia, base di clienti e acquisisce valore di business Vinzeo, come l'accordo di distribuzione Hewlett-Packard Enterprise e contratti di data center per completare la sua attività esistente in Spagna.

L'azienda spera di generare significative sinergie da questa transazione dovuto principalmente al fatto raddoppiando la portata delle sue attività spagnole.

Esprinet, che ha recentemente entrata nel mercato portoghese, ha effettuato una strategia che si concentra sul business della distribuzione ICT per le imprese, con l'obiettivo di raggiungere la leadership in ogni paese in cui opera il Gruppo. Alla fine di settembre presenterà alla comunità finanziaria un piano di attività per i prossimi anni, al fine di condividere gli obiettivi finanziari e piani di sviluppo futuri.

Come annunciato nel contratto firmato da Esprinet con l'IBV Corporation (formato da BBVA e Iberdrola), che è stata approvata dal Rivista digitale AVL'operazione, del valore di 57,6 milioni di euro, 74 milioni di euro, tra cui tutte le spese, include solo le attività di distribuzione all'ingrosso. Entrambe le società operano in modo indipendente e rimarranno team di gestione con María García come CEO di Esprinet Iberica, e Javier Bilbao in Vinzeo.


Essere socievole, Condividi!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra Feed RSS e non vi mancherà nulla.

Altri articoli su ,
Da • 4 luglio 2016
• Sezione: Business

Game of thrones slot recensione http://gameofthronesslotgame.com/