Qualcomm ha sviluppato la prima generazione di Display standard Wi-Fi, una tecnologia che consente di inviare il contenuto multimediale che viene riprodotto sullo schermo di un dispositivo a un altro dispositivo istantaneamente attraverso una connessione wireless diretta (P2P).

Nella scorsa edizione del CES di Las Vegas, Qualcomm ha esibito la sua tecnologia wireless Display, che permette il collegamento tra dispositivi con segnali wifi diretta. Vale a dire che esso non richiede l'esistenza di una rete wifi comune a cui sia deve essere collegato. Così, questo tipo di connessione può essere facilmente in qualsiasi momento e luogo con l'unico requisito che entrambi i dispositivi sono compatibili con questa tecnologia.

Non si tratta di trasferire file tra dispositivi. Invece, Display wireless cattura lo schermo del dispositivo sorgente e lo invia in forma di alta definizione (1080p, codifica h. 264) video al dispositivo di destinazione, che viene visualizzato alle dimensioni dello schermo che corrisponde automaticamente.

Anche se si tratta di una connessione diretta tra dispositivi, il segnale radio è protetto con il meccanismo di sicurezza wifi WPA2, in modo che possa essere decodificato solo al ricevitore autorizzato durante il processo di collegamento iniziale.

Applicabile a numerosi dispositivi
Qualcomm promette che lo standard Wi-Fi Display sarà disponibile quest'anno in modo che possa iniziare a essere distribuito su dispositivi mobili con processori Snapdragon S4. La tecnologia che lo guiderà sarà Qualcomm Atheros.

Potrebbe essere anche sui telefoni Windows Phone e successivamente in altri dispositivi che possono avvantaggiarsi di esso: lettori e registratori, video digitali, proiettori, televisori, tablet e telefoni cellulari, tra gli altri. Wi-Fi Display può essere attivata anche nelle attuali dispositivi con connessione HDMI attraverso un relativamente semplice ed economico.


Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra RSS Feed e non vi perderete nulla.

altri articoli
da • 20 Jan, 2012
• Sezione: Display, distribuzione di segnali