Realizzato con la tecnologia video a 360o per la visualizzazione con dispositivi di immersione Oculus Rift, 'Empathy' è l'ultimo progetto documentario dello spagnolo InMediaStudio Comunicaciàn, basato su eventi reali di bambini che soffrono di cedimenti intestinali e delle loro famiglie, che viene presentato in prima pallina al Festival di Ispirazione 2014.

InMediastudio Empatia

La VIII edizione del Festival Inspirational, dedicato alla pubblicità e alla comunicazione digitale organizzata da IAB Spagna 26 e 27 novembre presso l'Artes di Madrid, è stato il quadro scelto da InMediaStudio per la prima volta 'Empathy', il suo ultimo progetto con la tecnologia di immersione Oculus Rift e registrato interamente con la tecnologia video 360o.

Nell'area Innovation Talk del festival, l'azienda dispone di uno stand tecnologico con il sistema occhio Rift per l'utente di sperimentare in prima persona questa storia documentaria, basata su fatti reali, che mira ad essere un invito di supporto per aumentare la consapevolezza sui trapianti multiviscerali e l'importanza della donazione di organi.

InMediastudio Empatia

Il cortometraggio 'Empathy' mostra, sotto forma di un falso documentario girato con i nuovi sistemi video 360o che catturano tutto e generano nello spettatore un senso di iperrealtà, la storia di questi bambini membri di Nupa, associazione spagnola che aiuta i bambini con insufficienza intestinale e nutrizione dei genitori, per portare questa malattia più vicino al pubblico in modo unico e innovativo.

Girato nell'Ospedale Infantil de La Paz di Madrid, il nuovo punto di vista generato dalla cosiddetta narrazione 360o permette di collocare lo spettatore al centro della storia, come protagonista, e visitare l'ospedale come fanno i bambini di Nupa, permanentemente legati alla sistema di nutrizione parenterale che permette loro di nutrirsi (su una sedia a rotelle o con un piede a goccia).

InMediastudio Empatia

IAB Spain, organizador de este festival, ha apostado en esta edición por la innovación en los contenidos y las últimas novedades en marketing digital. José Luis Navarro, CEO y socio cofundador de inMediaStudio, expondrá dentro del programa de keynotes del certamen los nuevos ecosistemas tecnológicos que permiten a la marca, de manera natural y no intrusiva, interactuar con su público.

InMediastudio Empatia


Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra RSS Feed e non vi perderete nulla.

altri articoli , , , ,
da • 26 Nov, 2014
• Sezione: Casi di studio, eventi, formazione, produzione, La realtà aumentata