Per rendere questa simulazione realistica i suoi creatori, Obscura Digital e fusione CIS, hanno utilizzato un display a Led 32 × 4, 5 metri con una risoluzione di 8,112 × 960 pixel che sono integrati nell'ambiente, come se fosse parte di esso.

Con una spettacolare cascata che accoglie i visitatori nella costruzione di Salesforce a San Francisco. Una simulazione realistica che è stata integrata nello spazio formando parte della lobby.

Questo effetto digitale è stato creato da Creative Studio Obscura Digital e Fusion CIS utilizza uno schermo Led di 32 × 4, 5 metri con una risoluzione di 8,112 × 960 pixel. Cascata, generate al computer non è presentata come un'immagine di sfondo ma che fanno parte della scena. La società è stata responsabile dell'installazione SNA.

1,100 fotogrammi sono stati necessari per produrre l'effetto che è ricercato e mentre Renderstorm È stato responsabile per il trattamento fisico, fusione CIS incentrato sulle sfide poste dalla simulazioni e illuminazione.

RealFlow utilizzato)Next Limit Technologies) per creare questa simulazione fisica dinamica, perché fusione CIS ha sviluppato una completa libreria di metodi e strumenti che estendono le sue funzionalità e consentono la gestione e controllo per risultati personalizzati.

Due cascate sono progettati per realizzare questo progetto. Una versione di base che inizia a scorrere gradualmente per diventare una cascata completa che spruzza contro le porte della lobby, e che rallenta gradualmente si fermano; e un secondo, pone sfide importanti poiché comincia con una cascata che scorre completamente per poi interagire con un set che viene deformato in passi, sembra che viene fuori la parete e la parte posteriore.

Obscura Digital fornito il disegno della parete come un file digitale, con dimensioni regolati per coincidere con la parete della lobby e anche creato la deformazione della geometria nei livelli per la seconda cascata. Per raggiungere l'esatto livello di dettaglio, fusione CIS progettato un sistema digitale della cascata con quattro pannelli sovrapposti, che erano riuniti in un file di illuminazione per creare la cascata completa. Ogni gruppo svolge la simulazione separatamente, permettendo un maggiore dettaglio in acqua quello che sarebbe stato possibile se la cascata è stata completata come una singola unità.

L'acqua nella simulazione è versato su un bordo e verso il basso. Fusion CIS progettato un insieme dinamico di piccoli cubi sul bordo della scogliera, così l'acqua si sviluppa piccoli canali interni che cambiano e si evolvono, evitando così un muro d'acqua anche senza caratteristiche. Inoltre, creato un insieme di forze intorno alla porte della lobby che permettono all'acqua di fluire naturalmente e dinamico.

Le simulazioni sono state condotte su diverse macchine e CIS Fusion team generate versioni di 'superficie' attraverso un processo chiamato mesh. Ogni pannello d'acqua è stato generato con tra 50 e 100 milioni di mesh poligonali di trama, così la cascata totale è composto da tra 200 e 400 milioni di poligoni.


Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra RSS Feed e non vi perderete nulla.

altri articoli ,
da • 28 Dec, 2016
• Sezione: Uno sfondo, Controllo, Firma digitale, Display, simulazione