La soluzione visual Led Nixel piatto, costituito da diversi moduli della serie NanoLumens Nixel Led sotto il disegno del CTS, è diventata una rivendicazione sorprendente affinché i residenti e visitatori sappiano come è stata creata questa città australiana.

Nanolumens CTS e Municipio di DPS Melbourne

Municipio di Melbourne)MCC) si trova in un edificio storico che dal 1867 rimane nel mezzo di essa e viene utilizzato per presentazioni culturali, concerti, spettacoli teatrali, mostre e turismo.

Quando i suoi Leader contattato Cittadella Technology Solutions)CTS), specializzata nella gestione di tecnologia dati, video e voce, al fine di progettare un display per promuovere e celebrare la storia aborigena della città, l'architetto di questa azienda, Paul Materazzo e il resto del team definito display Led lame.

Dopo il disegno, cercarono l'aiuto del consulente multimediale specializzata in soluzioni digitali posto soluzioni Led ad alta risoluzione)DPS), anche come schermi con questo produttore di tecnologia NanoLumensper raggiungere la soluzione Led Nixel piastra e "ricreare un edificio del XIX secolo per un pubblico di visitatori da the twenty-first century".

Nanolumens CTS e Municipio di DPS MelbourneCome spiegato da Paul Materazzo, il "MCC ha avuto un'idea specifica per cercare di attirare persone dalla strada ed entrare in centro visitatori che ospita al suo interno ed ha voluto un percorso espositivo che avrebbe catturato la loro attenzione con una presentazione di grande impatto visivo Storia aborigena nella regione".

In particolare, secondo questa testa "che stavano cercando una soluzione inusuale e impressionante con la prima installazione di display a Led, e conoscendo la flessibilità offerta dalla serie Nixel NanoLumens, progettiamo Led lame: uno schermo di quattro post è il primo dei suoi" digitare in Australia", ha continuato l'architetto del CTS.

Oltre a causare l'impatto maggiore, gestori di MCC ha voluto una soluzione visiva che permetterebbe loro di visualizzare parole o individuo nelle immagini ogni messaggio, "così mi venne in mente il design di quattro messaggi e li ho disegnati in varie altezze - dice Materazzo- così ognuno di loro potrebbe avere un singolo supporto o un display completo di quattro messaggi".

Schermo progettato per questo progetto è costituito da quattro pannelli di lunghezza diversa, il più alto di 2,2 metri, con una larghezza totale di 1,1 metri. Di Nixel serie schermi Led aderito perfettamente questo concetto, poiché essi sono stati progettati con le rigorose specifiche di CTS.

Nanolumens CTS e Municipio di DPS MelbourneGerry Thorley, direttore del DPS, sottolinea il lavoro insieme alle aziende coinvolte rendere questo progetto un successo: "grazie all'esperienza del DPS e il sostegno di NanoLumens potrebbe usare i due fusi orari internazionali per sviluppare il design, il" disegni e budget molto rapidamente. DPS, NanoLumens e Cittadella davvero venuto insieme come un unico team per fornire una soluzione impressionante display a Led nei tempi e nei budget, che attira l'attenzione dei visitatori".

Il contenuto specifico include un'introduzione alla storia della comunità aborigena di Melbourne, insieme a immagini sottili che rappresentano la transizione alla città attuale. Doppiaggi spiega come gli aborigeni vedono la terra oggi e ancora come il collegamento con la sua storia. Quindi dirige i visitatori per le gallerie e i musei della zona mostrando la cultura aborigena.

Como añade Paul Materazzo, “contar con la garantía de seis años de NanoLumens proporcionó mucha tranquilidad, junto con apoyo práctico que nos dieron desde el principio. Trabajaron con nosotros en cada etapa y también se involucraron personalmente para ayudarnos a tener éxito y alcanzar nuestro objetivo de entregar a tiempo la solució, con una excelente calidad de construcción”.


Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra RSS Feed e non vi perderete nulla.

altri articoli , , ,
da • 9 Jan, 2019
• Sezione: Casi di studio, Firma digitale, Display, formazione