Questo decoder multimediale consente estensione video HDMI da un'origine remota, fino a 100 metri e con una latenza minima, attraverso cavo di connessione diretta o tramite Ethernet Gigabit switch.

Vinx Lightware-110ap

Con una compressione di qualità dell'immagine, il decoder multimediale HDMI VINX-110AP sviluppato da Lightware Visual Engineering scala e indirizzati senza controller esterno semplice e affidabile, particolarmente vantaggioso nelle applicazioni di digital signage e videowall presso centri commerciali, riunioni aziendali, settore istruzione, ecc.

VINX-110AP è basato su LAN AV over IP dispositivo di estendere il video HDMI da un'origine remota a un locale, collegato a un connessione diretta via cavo CATx o uno switch Gigabit Ethernet. La distanza massima di consegna può raggiungere fino a 100 metri, con una latenza minima e una risoluzione di fino a 3.840 x 2.160 @ 30 Hz con audio 7.1.

Lightware VINX dispositivi supportano configurazioni indirizzo di IP sia statiche che dinamiche (DHCP). Edid centinaia di fabbrica e cinque preset utente vengono memorizzati nel decoder, e unità hanno una banda per il controllo.

Vinx Lightware-110ap

I DIP switch sul pannello frontale vengono utilizzati per eseguire la configurazione manuale per abbinare un massimo di quindici encoder decoder dispositivi attraverso la rete, un vantaggio di rapida e facile installazione per applicazioni di segnaletica Digitale.

Il sistema associa un numero qualsiasi di dispositivi che utilizzano il controllo web incorporato. Spazio & lunetta compensazione possibile regolare configurazione videowall, mentre il ridimensionamento è disponibile sul lato del decoder e i video possono essere tagliati liberamente.

Con l'aiuto di videowall VINX guidata, l'installazione di questo tipo di sistemi visivi può essere ridotto a un decimo del tempo usuale necessario quando vengono utilizzati altri prodotti simili sul mercato.


Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra RSS Feed e non vi perderete nulla.

altri articoli
da • 13 Mar, 2019
• Sezione: Uno sfondo, accessori, Firma digitale, distribuzione di segnali