Con una crescita del 4,8% rispetto all'anno precedente, secondo l'ultimo rapporto annua dal campo dei contenuti digitali in Spagna.

contenuti digitaliFatturazione per industria dei contenuti digitali aumentato positivamente - e per il terzo anno consecutivo - durante l'anno 2016, 9,834 milioni di euro e un aumento del 4,8% per quanto riguarda l'anno precedente (ulteriori informazioni) AV digitale), attività audiovisive (televisione e radio) con la testa del business, con 3,753 milioni di euro.

Questi sono alcuni dei dati forniti dalla nuova edizione della "relazione annuale del settore in Spagna 2016 contenuti digitali", il Ministero dell'energia, del turismo e dell'Agenda digitalel'Osservatorio nazionale delle telecomunicazioni e società dell'informazione)ONTSI), che gestisce l'ente pubblico Red.es.

contenuti digitali ONTSIAltri settori che hanno contribuito un'attività positiva dei 9,834 milioni di euro fatturati nel 2016 sono stati film e video, con 2,927 milioni di euro, così come l'investimento pubblicitario nei media digitali, con 1566 milioni di euro, che insieme alla attività audiovisive, cit., cementato 83,9% del fatturato.

Totale aziende e professionisti del settore sono aumentate del 2016 un 1,8% rispetto all'anno precedente, con un totale di 39,491 dipendenti, secondo il rapporto, che mette in evidenza che il fatturato delle aziende di videogiochi ammontava a 617 milioni di euro e 9,749 aziende diventando uno dei settori che ha rapidamente adattato per la distribuión elettronica, seguita da musica e suono, con 164 milioni.

Secondo il rapporto, consumo individuale di contenuto digitale avviene principalmente attraverso lo smartphone (80,9% degli utenti Internet), mentre l'accesso ai contenuti audiovisivi opzione è televisione connessa (62%) e portatile (43,8%) .


Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra RSS Feed e non vi perderete nulla.

altri articoli , , ,
da • 29 Dec, 2017
• Sezione: studi, affari